Seleziona una pagina

Open Badge - La Guida

Come creare un sistema di badge credibile?

Uno degli aspetti chiave nel successo di un sistema di Badge è la sua credibilità che, come evidenziato nell’immagine, dipende da tre principali elementi:

  • Riconoscimento: il valore del Badge deve essere riconosciuto ed apprezzato da chi lo riceve e, soprattutto, da chi lo visualizza (ad esempio un recruiter) come testimonianza dei conseguimenti e dei successi del suo possessore.
  • Affidabilità: tutta la catena di ambienti ed applicazioni che entrano in gioco nella gestione dei badge deve essere affidabile. Così come devono essere di provata affidabilità, se previsti, i sistemi di valutazione utilizzati per le verifiche necessarie all’assegnazione dei badge.
  • Consistenza: i badge devono essere assegnati in base a ‘criteri’ che siano idonei per la certificazione delle competenze ‘testimoniate’ dal badge. Ad esempio, se un badge certifica il possesso di competenze su un determinato dispositivo, i criteri per il conseguimento del badge devono prevedere dei test che effettivamente permettano di valutare se il candidato realmente sa utilizzare quel dispositivo.

Come si è detto, un aspetto importante per dare credibilità ad un sistema di badge sono le modalità con cui vengono verificati i criteri per l’assegnazione dei distintivi: ogni organizzazione che emetta delle credenziali deve definire con accuratezza i metodi di “valutazione” da impiegare per l’assegnazione dei badge. Tali metodi possono andare da una semplice autovalutazione da parte dell’individuo, alla verifica tramite esami sostenuti tramite sistemi on-line, sino alla valutazione da parte di uno o più esperti.

Una volta che i criteri per l’emissione del badge siano stati verificati, l’emissione del distintivo digitale può essere fatta con tre diverse modalità:

  • Emissione Automatica: il badge viene emesso dal sistema ed inviato all’individuo che lo ha guadagnato per posta elettronica, oppure viene depositato automaticamente in un apposito ‘zaino’ (backpack) personale. Assegnazione Manuale: il badge viene emesso manualmente dall’organizzazione che lo assegna (issuer) all’individuo che ha soddisfatto i criteri per la sua emissione.
  • Richiesta da earner (acclaim): il badge viene emesso manualmente dallo issuer solo dopo una esplicita richiesta da parte dell’individuo che ritiene di soddisfare i criteri per la sua emissione. Ad esempio gli organizzatori di un evento, oppure un sistema di e-learning, potrebbero rilasciare ai partecipanti un particolare codice che consenta loro di richiedere il distintivo loggandosi sulla piattaforma di badging.